Cerca
  • I Salotti di Serendipity

Pizza, pizza pazza

La passione di preparare la pizza con le nostre mani per gustarla direttamente a casa seduti a tavola, o sul divano o per terra, scegliete voi.

Laura Ceccobello l'ha preparata con la figlioletta Lind, 5 anni e mezzo e già bravissima a preparare dolcetti, pane e pure la pizza, e ci ha inviato la ricetta e sopratutto i segreti per un'ottimo risultato finale.

Amo la pizza fatta in casa, amo farla quanto mangiarla. Ne ho provate di ricette, ma alla fine torno sempre a quella "bonciana" di Gabriele Bonci, lievitazione lunga, impasto abbastanza alto e con tantissime bolle. L'ho provata con diverse farine, 00, 0, 1, semintegrale o aggiungendo farro e non ha mi ha mai delusa.

L'ho preparata per la #cenagipsy del mio 39esimo compleanno, mangiata su un telo steso sul pavimento del salotto davanti ad film Disney, dato il lockdown, ho reinventato la location, stufa del tavolo .

INGREDIENTI:

1kg di farina 1 Molino Pietra

5 gr di lievito secco

800 gr di acqua

20gr di sale

3 cucchiai di olio evo (circa 40 gr)

Per le pieghe : Farina di semola (consigliata ma si può asciugare l'impasto con la farina che utilizzate) 

PROCEDIMENTO:

In un ciotola unire farina, acqua e mescolare con una forchetta. Aggiungere lievito sale e per ultimo l'olio e continuare a mescolare. Ne risulterà un impasto liquido e molto morbido. Far riposare 10 minuti. Riprendere l'impasto, versarlo su un piano di lavoro precedentemente infarinato con la farina di semola. Dare forma rettangolare e piegare i due lembi superiore ed inferiore al centro. Girare di 90 gradi e ripetere l'operazione. Continuare con le pieghe finché l'impasto risulterà più asciutto. Riporre l'impasto nella ciotola, coprire con pellicola Alimentare e far lievotare nel ripiano delle verdure in frigorifero dalle 18 alle 24h.

Le dosi sono sono per due teglie da forno. 

PREPARAZIONE PER COTTURA

Tirate fuori l'impasto dal frigorifero, farlo riposare 20 min, poi versarlo sul piano di lavoro infarinato. Stendere l'impasto con le mani e trasferirlo su una teglia ricoperta da carta forno, precedentemente oliata. Far lievitare per due ore.

Preriscaldaere il forno a 250 gradi. Condire la base con la passata di pomodoro alla quale aggiungo sale e origano. Infornare all'ultimo ripiano per 10 min poi spostare in centro e cuocere per altri 10.minuti. Gli ultimi 5 min aggiungere la mozzarella. Condire a piacere. 



41 visualizzazioni